Local Marketing: come creare una strategia per un business locale

Luglio 13, 2020by Staff LetMeCopy0
https://letmecopy.com/wp-content/uploads/2020/07/local-marketing-guida-completa-1280x853.jpg

Il web marketing, così come il marketing in generale, non sono una cosa riservata alle grandi multinazionali. Se la tua è una piccola impresa che opera su base locale, hai comunque bisogno del marketing per battere la concorrenza e assicurare un futuro ricco alla tua azienda.

Il local marketing è un ramo del marketing che si occupa proprio di questo: promuovere un’attività su base locale, senza impiegare un budget esagerato e massimizzando il ritorno sull’investimento. Specialmente per le piccole aziende, che non hanno flussi di cassa da decine di milioni di euro, è essenziale che ogni euro investito in marketing ne generi almeno due e che tutto ciò accada nel più breve tempo possibile.

Oggi vedremo come si può rendere possibile tutto questo. Ti mostrerò delle strategie che qualunque azienda, per quanto piccola, può mettere in campo; sono le stesse strategie che hanno già ottenuto grandi successi per i nostri clienti e che danno i loro frutti nel giro di poche settimane.

1. Punta sui motori di ricerca

Le aziende locali vengono continuamente cercate su Google dai potenziali clienti. Se hai bisogno di trovare una falegnameria nella tua zona ma non ne conosci una, ad esempio, dove ti verrebbe in mente di cercarla? I motori di ricerca hanno reso più facile la nostra guida, aprendo una strada molto interessante per chi vuole fare marketing.

Ci sono due modi in cui puoi promuovere la tua azienda su Google:

  • In modo organico, cioè posizionandoti per le parole chiave che ti interessano senza pagare per ogni click che arriva al tuo sito;
  • A pagamento, assicurandoti un posto sicuro e visibile sui motori di ricerca ma dovendo pagare per ogni click ricevuto.

Chiaramente a tutti piacerebbe posizionarsi senza pagare, ma non è un processo semplice. La SEO, cioè l’ottimizzazione per i motori di ricerca, è un processo piuttosto tecnico che richiede tempo per funzionare a dovere. Sicuramente è una delle forme di promozione migliori che ci siano, ma non è garantita né immediata (puoi approfondire anche la nostra guida sul copywriting SEO).

Al contrario, pagare per ricevere più visibilità significa doversi confrontare con il costo di ogni click. Se riesci a creare delle campagne di marketing performanti, però, riuscirai a guadagnare sensibilmente più di quanto spendi.

Entrambe le strade hanno i loro vantaggi, quindi andrebbero percorse in parallelo. Se riesci a guadagnarti sia un posto organico in prima pagina che un posto tra i risultati sponsorizzati, lo vedrai, i risultati possono essere impressionanti.

2. Campagne Facebook con video e landing page

Su Facebook si può vendere davvero qualunque cosa, non lo dimenticare mai. Le aziende italiane continuano a sottovalutare il potere delle campagne pubblicitarie su Facebook. Magari coltivano la loro pagina, postano qualche foto, ma non sono sicuramente queste le azioni che portano più risultati.

Se vuoi fare in modo che la tua azienda possa decollare su base locale, impara a pensare ai social come delle piattaforme a pagamento. Gratis si ottiene giusto qualche like; solo quando inizi a sponsorizzare con una strategia precisa puoi scalare realmente i tuoi risultati.

Una delle strategie più semplici che puoi applicare è questa: creare una campagna pubblicitaria con un video collegato ad una landing page.

Il video può essere fatto in diversi modi: può presentare la tua azienda in generale, focalizzarsi su un prodotto particolare o ancora introdurre una novità che hai appena introdotto. Il contenuto dipende molto da ciò che vendi e dalla notorietà che hai già nella zona in cui operi, quindi non c’è una regola generale.

La landing page, invece, è la pagina che si apre quando le persone cliccano sulla tua campagna pubblicitaria. Il suo compito è quello di approfondire i concetti del video e permettere all’utente di compiere un’azione rilevante: che sia prenotare un appuntamento, richiedere un preventivo o direttamente comprare qualcosa da te, è lì che si chiude il cerchio.

Nel tempo dovresti creare varie campagne di questo genere, in modo da testare i video e le landing page per capire che cosa funziona meglio e che cosa funziona peggio. Con il passare dei mesi, in questo modo, arriverai a creare una strategia di marketing completa ed efficace che massimizza i profitti su base locale.

3. Fai parlare di te tramite le Digital PR

Le testate giornalistiche locali, anche nella loro versione online, sono un ottimo modo per far conoscere la tua attività ed espandere il tuo giro di clienti. Non solo, ma ti aiutano a rafforzare il tuo brand in modo da poter praticare prezzi più alti e attirare clienti di fascia più alta.

Il concetto è molto semplice: tutte le testate giornalistiche locali vendono “pubbliredazionali“. Anche chiamati advertorial, sono degli articoli che sembrano far parte della testata anche se in realtà sono stati sponsorizzati da un’azienda.

Una pubblicazione online su una testata locale, a seconda di dove vivi, può costarti dagli 80€ ai 350€ comprensivi di immagini e link al tuo sito web. Questo ti permette di arrivare facilmente ad un ampio pubblico di persone nella tua zona, che non vedranno quell’azione come una pubblicità ma la interpreteranno come un genuino segno di interessamento del giornalista verso la tua azienda.

Proprio il fatto di non venire percepita come una forma di marketing, in fondo, dà alla Digital PR la sua importanza strategica. Se le testate parlano di te, il tuo brand si rafforza e guadagna autorevolezza. Potrai giustificare con la tua reputazione dei prezzi più alti e diventare una vera autorità del tuo settore su base locale.

Ecco cosa succede di solito…

Lascia che ti racconti la storia di 9 piccole e medie imprese su 10. In questa piccola storia di poche righe c’è il motivo per cui tu, oggi, hai la possibilità di “vincere facile” nel local marketing.

I piccoli imprenditori leggono un post come questo, trovano tutto bello e interessante, ma poi mettono in stand-by tutto quanto e finiscono per non applicare nulla di tutto ciò che hanno imparato. Questo è un errore così comune che potresti cascarci anche tu, senza nemmeno rendertene conto. Si comincia rimandando di due ore e si finisce per dimenticarsi.

Se vuoi bene alla tua azienda, chiama un professionista che possa seguirti da vicino e prendersi cura dei tuoi risultati nel web marketing. Il team di LetMeCopy è a tua disposizione: siamo l’unica agenzia di marketing persuasivo in Italia e siamo pronti per unire le nostre forze alle tue per creare un sistema vincente di marketing locale. Se ti piace l’idea, ti basta contattarci usando questo piccolo e pratico modulo.

delega il marketing a noi

Scrivi un Commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Attention Age LTD
BG205461042
25 Vitosha Blvd., fl. 2. 1000 Sofia Bulgaria

delega il marketing a noi