Lead Magnet | Crearne uno perfetto per catturare i tuoi visitatori

24 Febbraio, 2020by Staff LetMeCopy0

Il lead magnet è importantissimo in una strategia di email marketing. Il suo obiettivo è quello di attirare i visitatori, e fare in modo che ti lascino i loro dati di contatto. Solitamente si fa per collezionare nomi e indirizzi email, ma a seconda dei casi può essere utile ottenere anche il numero di telefono.

Hai mai visto qualcuno che ti offre un PDF, oppure un videocorso gratuito, soltanto in cambio della tua email? Stava cercando di fare leva sul suo lead magnet per portarti all’interno della sua mailing list. Già, non voleva soltanto essere generoso.

La buona notizia è che dopo aver letto questa guida, anche tu saprai come si crea un lead magnet efficace in grado di attirare contatti a destra e a manca.

Le regole fondamentali del lead magnet

Prima di tutto, cerchiamo di capire cosa non può mancare.

Il primo elemento importantissimo è la gratuità. Di fatto, tu stai proponendo al tuo utente uno scambio: i suoi recapiti contro il tuo lead magnet. Se ci deve aggiungere dei soldi, è difficile che il tuo utente sia disposto a farlo.

In questa prima fase del tuo processo di marketing, non devi cercare di vendere. Devi fare in modo che l’utente possa continuare a ricevere il tuo materiale attraverso le campagne di email marketing, Telegram marketing, o quello che preferisci.

Una volta che l’utente sarà attirato da te e dai tuoi contenuti, una volta che riceverà le tue email tutti i giorni, puoi essere certo che potrai vendergli prodotti e servizi a ripetizione. Ma non è ancora arrivato quel momento.

Il secondo criterio fondamentale è il valore: non offrire una cosa che non interessa a nessuno. Un banale PDF di tre pagine, oggi come oggi, non è abbastanza per attirare i lead. Cerca di produrre qualcosa di interessante, dettagliato e completo che davvero l’utente abbia voglia di ricevere.

Il terzo ed ultimo elemento è la scalabilità. Qualcuno offre chiamate e consulenze gratuite in cambio dell’indirizzo email, ma va bene soltanto se hai un business in cui ogni cliente ha un valore altissimo. In alternativa, finirai per gestire troppe chiamate rispetto al valore di quei lead. Il che, se non fosse già chiaro così, non va bene.

Progettare il lead magnet

Mettere insieme un lead magnet favoloso è come costruire una statua di mattoncini colorati. Serve creatività e un talento nascosto per l’ingegneria, può dare grandi soddisfazioni, non è semplice.

Devi capire esattamente quale problema del tuo cliente target puoi risolvere attraverso le informazioni contenute nel tuo magnete. Questo è il primo passaggio fondamentale, e ti richiederà quantomeno di metterti di fronte ad una lavagna per disegnare una mappa concettuale.

Una volta che sai esattamente che informazioni dare al tuo utente target, devi passare alla realizzazione. Tendenzialmente ci sono due tipi di lead magnet che vale la pena condividere:

  • Videocorsi gratuiti
  • PDF gratuiti

Ce ne sono altri? Sì. Vanno bene per una persona che sta costruendo il suo primo funnel di vendita con un lead magnet? Assolutamente no. Si comincia sempre dai classici quando si impara.

Se non sei bravo a scrivere, trova qualcuno che scriva al tuo posto; se non sei bravo a registrare e montare video, trova qualcuno che registri e li monti al tuo posto. Bisogna dare qualità al lead magnet, l’improvvisazione non va mai bene.

Confeziona il tuo lead magnet

Ora hai un prodotto grezzo, pieno di potenziale ma poco attraente. Le prime cose che devi fare sono:

  • Dare un nome vincente e attraente al tuo lead magnet;
  • Creare una grafica che rappresenti il tuo lead magnet, come fosse la copertina di un libro, per renderlo “visivo”;
  • Creare una super pagina di opt-in per raccogliere gli indirizzi email dei tuoi visitatori. Puoi ottenere alcuni spunti nella nostra guida alle landing page.

In alternativa puoi ottenere tutto questo in modo facile, e soprattutto efficace, scrivendo a LetMeCopy.

Sai, è un po’come la storia della frutta. Solitamente è meglio andare dal fruttivendolo che coltivarsela sul balcone, ma la scelta è tutta tua.

L’importante è che ricordi quanto sia importante la presentazione del tuo lead magnet. Nessuno avrà modo di apprezzarne il valore, se nessuno lo richiede. Talvolta ci vuole più tempo a fare questo che i contenuti ricevuti dall’utente dopo aver compilato il modulo.

Come promuoverlo ed ottenere contatti sistematicamente

Una volta arrivato qui, sei ad un passo dall’ottenere quei fiumi di contatti interessati al tuo servizio che hai sempre desiderato. Sei così vicino, ma anche così lontano, che quasi posso sentire il misto di entusiasmo e paura di sbagliare che hai addosso anche se sono a centinaia di chilometri da te.

La promozione è il punto decisivo. Se promuovi bene, arriverà traffico alla pagina di opt-in; se la pagina di opt-in è fatta a regola d’arte, le persone lasceranno il loro recapito; se il lead magnet è fatto bene, quel recapito diventerà fonte di denaro.

Prima di tutto, se sei convinto di aver fatto tutto per il meglio, dovresti creare una campagna di lead generation su Facebook. Questo è il modo più semplice e diretto per ottenere i contatti di persone interessate, anche se non è l’unico.

Google Ads è un altro strumento potente per portare traffico alla tua pagina di opt-in, così come lo è il tuo blog se riceve traffico organico dai motori di ricerca. Fai in modo che tutte le antenne dei tuoi contenuti siano puntate verso quella pagina di opt-in, e dico proprio tutte.

A questo punto attendi, e scopri che succede.

Migliora la tua strategia

Una volta che hai atteso e scoperto, è tempo di tirare le somme. Che i risultati siano buoni o cattivi non importa: in qualche modo possono sempre essere migliorati.

So che lo ripetiamo sempre, ma va detto anche stavolta. Devi metterti a testare le componenti della tua landing page, metterti a testare il lead magnet, metterti a testare la promozione che stai facendo. Proprio così: devi rifare lo stesso processo più volte, isolando singole variabili, per capire cosa può funzionare meglio.

Sicuramente ci vuole impegno, ma è anche il modo migliore per portare clienti ad alto potenziale nella tua rete di contatti. Il gioco vale la candela. E se vuoi competere con tutti i migliori strumenti che puoi avere, ricordati che il nostro team è sempre pronto a scrivere per te le migliori parole che porteranno risultati alla tua azienda.

delega il marketing a noi

Scrivi un Commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Attention Age LTD
BG205461042
25 Vitosha Blvd., fl. 2. 1000 Sofia Bulgaria

delega il marketing a noi