Copywriting Per Facebook Ads: come scrivere annunci persuasivi ad alto ROI

Maggio 14, 2020by Staff LetMeCopy0
https://letmecopy.com/wp-content/uploads/2020/05/copywriting-facebook-ads-alto-roi-1280x853.jpg

Il copywriting è fondamentale per ogni Facebook Ad. Il nostro team lo sa bene: siamo specializzati proprio in copywriting persuasivo, ed ogni giorno aiutiamo i nostri clienti ad avere successo con le loro inserzioni. Avendo aiutato aziende e professionisti con budget a 6 zeri per il loro advertising mensile, abbiamo più di un buon consiglio da darti in questa guida.

Oggi sul sito di LetMeCopy si parla proprio di questo: come creare annunci efficaci su Facebook, per ottenere da subito più lead e più vendite grazie al copywriting. Tutto quello che ti diremo sarà frutto anche del nostro duro studio, ma soprattutto sarà il succo di anni di esperienza di successo nel settore.

Stai per scoprire nel dettaglio la logica con cui viene creato un annuncio ad alto impatto per Facebook.

Usa sempre un copy coerente con la creatività

Conosco tante persone che si concentrano prima sul creare un copy vincente (a tal proposito abbiamo le 3 tecniche di copywriting che devi assolutamente conoscere), poi una creatività vincente, ed infine uniscono le due cose. Malgrado le due cose funzionino bene singolarmente, una volta unite finiscono per diventare poco efficaci. Come mai?

Il problema risiede nella coerenza tra i due messaggi. Dovresti progettare la tua campagna in modo che i suoi tasselli si incastrino perfettamente l’uno con l’altro, facendo in modo che niente sia slegato dal resto. Ecco perché la creatività ed il copy vanno pensati insieme, rendendo il testo coerente con l’immagine o con il video.

Se usi come creatività un video lungo, dettagliato e informativo, avrai meno bisogno di parlare del prodotto nel copy. Al contrario, se usi un’immagine che cattura lo sguardo ma non è esplicativa, dovrai compensare con un copy più dettagliato. Fai in modo che tutto si sposi alla perfezione e che il cliente non senta parlare due volte della stessa cosa.

Ecco cosa potresti fare, ad esempio:

  • Raccontare una storia nel copy dell’inserzione, per coinvolgere emotivamente il prospect
  • Spiegare i dettagli del prodotto (il problema che può risolvere, la sua unicità, ecc.) nella creatività

Invece ecco cosa non dovresti fare:

  • Spiegare nel dettaglio il prodotto nel copy
  • Ripetere lo stesso messaggio all’interno dell’inserzione

Semplicemente non funzionerà. Le due cose diventano ridondanti ed il prospect si annoia, scrollando verso il post successivo.

Crea una headline efficace

Un buon pezzo di copy nasce sempre con una headline efficace. Negli annunci su Facebook, però, questo elemento viene spesso trascurato perché il formato non sembra adattarsi bene all’inserimento di un titolo.

La prima riga, al massimo la prima riga e mezza del tuo annuncio dovrebbero sempre essere occupati da una headline. Non avrà un colore diverso e un font più grande, come le headline delle landing page, ma avrà comunque la sua funzione di incuriosire il prospect e portarlo a leggere il resto o a guardare il video.

La curiosità è al centro della headline. Non posso creare in questo contesto una guida all’argomento, ma sul nostro blog trovi tutti i dettagli che formano un titolo efficace in grado di farsi leggere anche dai lettori più annoiati.

La tua headline dovrebbe essere d’impatto e dire poco, giusto quel che basta per insospettire chi legge e farlo andare a guardare tutto il resto della tua campagna. A volte puoi persino formulare frasi che sembrano non avere un senso o che lasciano stranito il prospect, in modo da attirarlo nella lettura del resto del copy che darà un senso al titolo iniziale.

Se vuoi dare visivamente risalto alla tua headline, puoi farlo utilizzando delle emoji coerenti. Le emoji sono uno strumento molto importante nel copy delle tue Facebook Ads, perché ti permettono di dare colore e sottolineare alcuni elementi del testo.

Ottimizza il CTR prima di ogni altra cosa

Facebook non è il posto migliore per dare sfoggio di qualità di copy. Prima di tutto, il testo delle inserzioni può non essere approvato per migliaia di motivi, alcuni dei quali del tutto insensati. Ecco perché generalmente è bene mettere il testo “che pesa” nella tua landing page, lasciando il minimo indispensabile su Facebook.

La minaccia più grande per la tua inserzione è che il prospect passi oltre, continuando a scrollare gli altri post disponibili. Se tu riesci a portarlo sul tuo sito, lo spingerai a continuare a leggere la tua landing page piuttosto che passare oltre; il fatto di essere su un sito esterno, che richiede un click aggiuntivo per tornare indietro, non è un fatto di poco conto.

Non dovresti cercare di trattenere il tuo prospect troppo a lungo sul testo della tua inserzione. Si vince più facilmente se si gioca in casa: porta il lettore sul tuo sito, dove avrai molti più strumenti per catturare la sua attenzione ed impedirgli di andare via.

Ci sono inserzioni che generano centinaia di migliaia di euro e hanno letteralmente solo un paio di righe di testo. Il posto giusto dove sfruttare tutte le tue leve di copywriting è sulla landing page, dove davvero dovrai portare l’utente a leggere ciò che hai da dire e dovrai vendergli il prodotto a tutti gli effetti.

Abbraccia la filosofia dei test

Sono pochissime le inserzioni che nascono perfette. Nella maggior parte dei casi, il modo migliore per trovare le parole giuste è fare dei test. Questo è anche uno dei motivi validi per rivolgersi ad un professionista: non solo ti aiuterà a programmare i test in modo efficace, ma ti eviterà di testare alcune varianti non efficaci facendoti risparmiare denaro.

I test sono l’anima del web marketing, questa frase non ci stancheremo mai di ripeterla. Ed essendo così facile testare dei copy diversi tra un adset e l’altro, non c’è motivo per non farlo. Ricordati di mantenere le altre variabili uguali quando fai un test: non ha senso testare tante variabili allo stesso tempo, perché faresti fatica a risalire alle cause di un miglioramento o un peggioramento della performance.

Ora vai là fuori e crea dei copy vincenti. Oppure, risparmia tempo, energie e soldi con il team di LetMeCopy: saremo felici di fare il lavoro sporco e di lasciarti solo il bello di ricevere vendite e lead.

delega il marketing a noi

Scrivi un Commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Attention Age LTD
BG205461042
25 Vitosha Blvd., fl. 2. 1000 Sofia Bulgaria

delega il marketing a noi